Olio di Cocco per Capelli Ricci, Come Usarlo e i Suoi Benefici

Come Domare i Capelli Crespi in Modo Naturale

I tuoi capelli sono ricci ma con il tempo hanno preso una certa tendenza al crespo e sono praticamente indisciplinati e difficili da gestire in qualunque modo?

Probabilmente avrai utilizzato diversi prodotti che promettevano effetti strabilianti e una capigliatura a prova di umido, senza mai mantenere le promesse fatte.

Di certo, però, non hai provato l’olio di cocco, un vero toccasana per i capelli ricci. Quali sono gli effetti di questo prodotto tutto naturale?

Ecco tutto quello che ti occorre sapere per disciplinare al meglio i tuoi capelli crespi.


In questo articolo:

  • Cos’è l’olio di cocco per capelli ricci
  • Benefici dell’olio di cocco per capelli ricci
  • Come usare l’olio di cocco sui ricci
  • Cocco Olio come trattamento levigante e anti crespo
  • Le opinioni di coloro che hanno già provato l’olio di cocco per capelli ricci

Disclosure: Alcuni dei nostri articoli contengono link di affiliazione (come affiliato Amazon guadagno da acquisti idonei).

Che cos’è l’Olio di Cocco per Capelli Ricci

L’olio di cocco è il risultato della spremitura di questo frutto, in particolare della sua polpa che viene per prima cosa essiccata al sole.

I principali Paesi produttori sono lo Sri Lanka, le Filippine e la Thailandia. Nonostante sia considerato nocivo per la salute dell’uomo nel suo uso alimentare, per via dell’alta presenza di acidi grassi saturi, l’olio di cocco ha invece numerosi effetti benefici per i capelli.

Rappresenta una speciale cura di bellezza soprattutto per i capelli ricci, che tendono al crespo. Quest’olio, infatti, è in grado di nutrite in profondità il capello e di renderlo naturalmente più docile al pettine, lucido e morbido al tatto.

Il capello riccio tende al crespo e soprattutto se viene sfruttato con colorazioni aggressive e trattamenti stressanti, tende a sfibrarsi e a perdere la sua bellezza, soprattutto dal punto di vista dell’elasticità.

Se applicato secondo le modalità consigliate e ad ogni lavaggio, l’olio di cocco idrata e nutre i capelli, mostrando i suoi effetti benefici fin dalle prime applicazioni.

L’olio di cocco, poi, è perfetto per lo styling dei capelli ricci crespi perché consente di disciplinarli meglio e renderli più inclini al pettine e comunque ad una morbidezza molto naturale.


Benefici dell’ Olio di Cocco sui Capelli Ricci

I benefici dell’olio di cocco sui capelli ricci sono davvero incredibili anche se naturalmente è un prodotto che si adatta anche ad altre tipologie di capello.

In generale, infatti, questo prodotto è ottimo se utilizzato su tutte quelle chiome che si presentano spente, aride e sciupate.

Tutto questo grazie alla presenza nella sua composizione non solo degli acidi grassi saturi come l’acido laurico, l’acido caprinico o quello caprilico, ma anche per la grande quantità di vitamine E e K, colina e sali minerali.

Tutte queste sostanze consentono all’olio di cocco per capelli di nutrire la chioma ed eliminare le doppie punte nonché dare elasticità al capello, rendere il riccio uniforme e contenere l’effetto crespo, anche nelle giornate più umide.

L’olio di cocco è un toccasana anche per il cuoio capelluto, indipendentemente dalla tipologia di capello, poiché ha un’importante azione antibatterica ed è in grado di proteggere la cute dall’aggressione da parte di funghi e batteri che, se non curate a dovere, possono portare anche alla caduta del capello e in generale a patologie più serie.

La Nostra Scelta: Olio di Cocco Biologico Extra Vergine


Come Usare l’Olio di Cocco sui Capelli Ricci

L’utilizzo dell’olio di cocco è molto semplice e puoi tranquillamente utilizzarlo anche da sola a casa tua.

Il suo utilizzo è consigliato sia sui capelli asciutti che umidi ma i risultati sono migliori sui capelli umidi.

Sui capelli umidi l’olio di cocco servirà ad idratare e ammorbidire i capelli crespi, sui capelli asciutti invece ti permetterà di definire i ricci ed attivare l’effetto anti crespo.

Se si decide di acquistare l’olio di cocco in forma solida, occorre prima farlo sciogliere: lo stesso risultato si può ottenere con il microonde, in un pentolino sul fuoco oppure strofinandolo fra le mani.

Poi l’estratto va diluito con un po’ d’acqua e a quel punto si può utilizzare.

L’olio di cocco va massaggiato su tutta la chioma, partendo dalle radici e fino alle punte, per questo motivo occorre calcolare la giusta quantità di prodotto da utilizzare.

Per i capelli corti la quantità ideale di olio di cocco è di 45 ml mentre per quelli lunghi saranno necessari almeno 75 ml per coprire tutta la lunghezza.

La Nostra Scelta: Olio di Cocco Biologico Extra Vergine


olio di cocco per capelli ricci

Olio di Cocco Come Trattamento Lisciante e Anti Crespo

Uno degli effetti che i capelli ricci portano con sé è molto spesso quello crespo: appena l’umidità inizia a farsi sentire, i capelli si gonfiano, diventano elettrici e perdono sia la lucentezza che la loro morbidezza.

E purtroppo tutti i rimedi che hai provato fino ad ora si sono rivelati inefficaci. Per fortuna, però, l’olio di cocco è un ottimo rimedio anche per i capelli ricci e ne bastano davvero poche gocce per notare subito la differenza.

Per eliminare l’effetto crespo devi applicare sui capelli asciutti quattro o cinque gocce di olio di cocco, mentre stai completando lo styling.

Devi effettuare questa operazione subito dopo aver lavato i capelli, quando con il phon li hai quasi completamente asciugati, applicando l’olio a metà capigliatura, pettinando con un pettine a denti larghi e completando infine lo styling abituale.

Noterai subito che i capelli prenderanno una forma più definita, perderanno l’elettricità tipica a fine asciugatura e saranno più lucidi e brillanti.

L’olio di cocco, infatti, ha l’effetto d creare una sorta di barriera che avvolge il capello e impedisce al calore di elettrizzarlo rendendolo praticamente impossibile da pettinare.

Puoi effettuare questa operazione ogni volta che ti lavi i capelli, senza paura dell’effetto bagnato o appiccicoso tipico degli altri prodotti: l’olio di cocco è completamente naturale e viene assorbito totalmente dai capelli ricci, rendendoli subito più belli.

La Nostra Scelta: Olio di Argan + Olio di Cocco Puro e Naturale


Le Opinioni di Chi ha Già Provato l’Olio di Cocco per Capelli Ricci

Nessuno può essere un testimonial migliore di un prodotto come coloro che l’hanno già provato e si sono trovati bene quindi se non sei pienamente convinto vale la pena cercare qualche opinione online e pareri di diversi utenti sull’olio di cocco per capelli ricci e crespi.

Chi lo ha già utilizzato racconta dei tanti benefici di questo prodotto e soprattutto dell’efffetto molto veloce: già dalla prima applicazione l’effetto crespo diminuisce e con un uso costante del prodotto il capello risulta essere più sano, brillante e definito.

In tante raccontano che dopo un paio di mesi di utilizzo continuo, il capello è più forte, c’è una minore caduta e soprattutto scompaiono le doppie punte, consentendo alla chioma di crescere molto più rigogliosa e in minor tempo.

Quello che tutte amano dell’olio di cocco, poi, è che non comporta un effetto umido come il gel o la spuma, non unge il capello e non lo sporca.

Insomma, l’olio di cocco per capelli ricci è davvero un prodotto che farà bene ai tuoi capelli e ti permetterà di avere sempre la chioma perfetta, anche immediatamente dopo il lavaggio, senza troppi sforzi.

La Nostra Scelta: Kit di trattamento per capelli al cocco


Per Saperne di Più sull’Olio di Cocco
I numerosi benefici dell’olio di cocco per unghie, labbra, capelli lucenti e altro ancora!

Un blog su Terme, SPA, Hotel di Lusso, e Benessere

Altre storie
Thermal Baths Slovenia
Le Migliori Terme in Slovenia